02

Nov

Stampa CD La Spensieratezza “Limbrunire”

La Spensieratezza is the debut album of Limbrunire composed of 11 tracks born from the passion for the 80s electrosynthpop and Pasquale Panella.
In his album La Spensieratezza we find lightness, everything and immediately, reflections in black and white, emoticons and double checkers, teenage hangovers, mysticism and bon-ton, dance and technicolor images cross the texts that make up the album thought, written and arranged by Francesco Petacco and produced by David Campanini at Soniclabstudio between the beginning of Easter lunches and the late autumn of 2017.

La Spensieratezza è il disco di esordio di Limbrunire composto da 11 tracce nate dalla passione per l’electrosynthpop anni ’80 e Pasquale Panella.
Nel suo disco La Spensieratezza troviamo leggerezza, tutto e subito, riflessioni in bianco e nero, emoticon e doppie spunte, sbornie adolescenziali, la mistica e il bon-ton, il ballo e immagini in technicolor attraversano i testi che compongono l’album pensato, scritto ed arrangiato da Francesco Petacco e prodotto da David Campanini al Soniclabstudio tra la l’inizio dei pranzi pasquali e l’autunno inoltrato del 2017.

11

Set

Duplicazione CD Storie d’alter temp – I mercanti di storie

I Mercanti Di Storie sono un trio acustico dialettale cremonese inedito che ripercorre attraverso i propri brani momenti di vita passata e contemporanea.

I Mercanti Di Storie is an acoustic Cremonese dialectal trio that traces through its songs moments of past and contemporary life.

14

Ott

Stampa CD “Scommetto su me” di Elisa De Marco

Elisa De Marco, giovane cantautrice livornese che spinta dalla voglia di condividere le proprie emozioni,

a soli 11 anni ha cominciato a scrivere canzoni.

CD serigrafato a colori e confezionato in jewel box trasparente.

https://www.facebook.com/elisa.demarco.9

15

Set

Duplicazione CD “Giù la testa” Etruschi from Lakota in Digifile 2 ante

Sono cinque i ragazzi, tutti sotto i 30 anni, che hanno dato vita agli Etruschi from Lakota. Nei sei anni di attività la band ha portato il suo rock graffiante e impegnato nelle principali città italiane, raggiungendo importanti traguardi. Nel 2013 si sono aggiudicarti il premio Best Band all’Arezzo Wave e l’anno successivo hanno vinto il prestigioso premio in onore di Fred Buscaglione “Sotto il cielo di Fred.” Ad appena un mese dal lancio della campagna hanno già coperto il 70% del budget e sono fiduciosi di raggiungere il risultato entro il termine. Il crowfounding è una scelta virtuosa e partecipativa nei confronti della collettività. Si tratta di una modalità di cofinanziamento che permette, a chiunque voglia, di supportare il progetto pre-acquistando il disco e, nel loro caso, non solo questo. I cinque ragazzi, infatti, da veri artigiani della musica, hanno deciso di mettere in vendita, insieme all’album, pedali fuzz per chitarra autoprodotti o una bottiglia di vino personalizzata. Sempre nel segno della convivialità il gruppo dà la possibilità di “comprare” una cena da loro preparata (la “Superaglio”) o la possibilità di assistere a un concerto privato. La creatività e la passione sono il loro timbro da sempre e con questa iniziativa, per la prima volta, chiunque può supportarli attivamente, contribuendo alla realizzazione del nuovo progetto, uno fra i più interessanti nel panorama musicale italiano

04

Set

Duplicazione e Stampa CD Le Signorine “Canzoni da due soldi”

Le Signorine è un progetto che nasce nel 2016 dalla volontà di tre giovani ragazze toscane che scoprono il gusto di intrecciare le loro voci cantando in terzetto. Parte così un percorso di collaborazione che da’ vita ad un repertorio tutto italiano, per riscoprire e dare valore alle perle musicali degli anni ’50, intramontabili e quasi dimenticate.
Le Signorine propongono uno spettacolo all’insegna dell’italianità, curato e impeccabile, con le vere sonorità dei migliori trio vocali dell’epoca. L’abbigliamento, il trucco e lo stile sono rigorosamente vintage, per proiettare lo spettatore direttamente nell’atmosfera dei magici anni ’50.

07

Giu

Duplicazione CD audio: “Legàmi tra mare e fiume”

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “Legami Tra Mare e Fiume”: 

E’ stato realizzato un Jewel Box Tray Trasparente e Booklet 12 facciate

Il cd “Legàmi tra mare e fiume” consta di 6 brani e  fa parte di una più ampia opera (14 brani in totale)  del genere leggero/pop/progressive, che porta il nome “Kinzica”, da cui l’omonimia della prima canzone presente sul disco. Gli argomenti dei testi ci riportano alla gloriosa storia della Pisa Repubblica Marinara, con riferimenti  non solo alla città di Pisa,  ma all’intero territorio pisano (per esempio, in una canzone si parla di Vicopisano, un tempo fortezza a difesa della città della torre pendente). L’opera diventa poi un pretesto per toccare anche alcuni temi di attualità, si pensi al contenuto della canzone “Un fiume blu” o a quello di  “Ri-tratto di Calcinaia”. In altri testi, inoltre,  come per esempio “Saltatio apud pontem Sacci” (danza presso Ponte di Sacco – Ponsacco – ),  sono presenti riferimenti letterari che riportano ad un testo duecentesco.

I brani del cd ed ovviamente l’intera opera, in fase di completa registrazione, vengono eseguiti, rigorosamente live, in concerti che la  Band porta in giro  per teatri e spazi all’aperto, da quasi quattro anni. I nove musicisti, aldilà della presenza di un lead vocal e di cori eseguiti dagli strumentisti, utilizzano la chitarra acustica, quella a 12 corde, la chitarra elettrica, nonché basso, violino, pianoforte, organo hammond, batteria, congas, bongos e percussioni varie.

 

 

Canale Youtube: https://www.youtube.com/results?search_query=thefamiliolasband

 

Replica CD di “AnnaLuce”: “RICONOSCO IN TE”

08-02-annaluce

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “AnnaLuce”:

E’ stato realizzato un Jewel Box Tray Trasparente

“Riconosco in Te” è il primo disco solista di Annaluce. Uscito a marzo 2016. Il disco contiene 12 brani di cui 4 in inglese.

Ideato e prodotto da Annaluce il disco è frutto di un percorso che la cantautrice intraprende affrontando il tema dell’ amore perduto, del riscatto e del dolore che puo’ derivare da scelte sbagliate. Ma racchiude in se anche la potenza e l’energia che può nascere dalla sofferenza e dalla perdita. L’ amore verso l’umanità e verso se stessi. Nel disco si alternano dolci ballate pop-rock a pezzi piu’ grintosi  punk-rock arrivando fino a brani cantautorali dove le parole racchiudono in sè tutto il significato del brano.

tutte le info disponibili su www.annaluceofficial.com  fb. Annalucemusic

 

Provenienza: Pisa, Toscana

Stampa CD “Rugo”

Digifile 2 ante.cdr

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “Rugo – Pantarei”:

E’ stato realizzato un Digifile

Rugo nasce nel 2014 come progetto solista di Francesco Ferrari che sceglie questo come nome d’arte. La prima canzone incisa “Mari nell’atlante”, in collaborazione con P.M., risveglia in Rugo il desiderio di capire quanto, di quello che aveva creato, potesse realmente essere capito e condiviso da persone che non lo conoscevano. Registra quindi un primo demo con il suo PC. A Rugo, voce, chitarra, testi ed arrangiamenti si uniscono, per gli arrangiamenti Darte (Matteo Franceschi) con il basso , Morfeo (Fabio Cosci) con la batteria. ‘Turnista’ alle tastiere e alla tromba Nedo ( Federico Cerrai).

Il primo EP ”Panta Rei” registrato presso l’ Hard • REC Productions è una sorta di concept album. Si parla di una crescita, attraverso metafore molto particolari e forse anche un po’ difficili da capire. Mare, mal di testa, tavolini ricolmi di caos, totem, riflessi e nascondigli, tutto condensato in una ventina di minuti circa, giusto per non annoiare, giusto per non esagerare, giusto perché il gioco è bello se dura poco.

Rugo fa musica italiana con tendenze pop: suoni musicali evocativi di atmosfere sognanti , malinconiche, che spesso rimandano ad “un placido mediterraneo” con “predilezione per quell’immaginario del piccolo e minuto” che assume nelle canzoni importanza fondamentale.

 

Provenienza: Pisa, Toscana