13

Mar

Duplicazione CD “Per caso alieno” – Niente da fare

CD in jewel box trasparente con booklet 8 pagine

 

Audio ufficiale per ‘Per caso alieno’ di Niente da fare , tratto da “Per caso alieno” (2018, Niente da fare). Official audio for ‘Per caso alieno’ by Niente da fare taken from the album “Per caso alieno” (2018, Niente da fare). www.audioglobe.it Become our fan on www.facebook.com/Audioglobe Follow us on Twitter @audioglobe1

21

Feb

Duplicazione CD “Cantu forti” Populalma

“Mezzu a stu burdellu a vita avanza

sparisciunu i cunfini e cumincia chista danza”

 

EX-WIDE (PISA) 16/02/2019

PRESENTAZIONE  PRIMO ALBUM “CANTU FORTI”

 

Dopo il tour Siciliano nel 2018 e l’uscita del videoclip “Nun Esisti Razza” (gennaio 2019, oltre 50000 views in una settimana su facebook), i  PopulAlma presenteranno il loro primo album “Canto Forti” il 16/02/2019 all’Ex-Wide, Pisa.

L’album è interamente autoprodotto e registrato negli studi Jambona Lab.

Non vediamo l’ora di cantare e ballare insieme. 🌷

I PopulAlma sono un gruppo di musica etnopopolare che esplora, in chiave propria, generi della tradizione popolare del sud Italia e di altre tradizioni affini per ritmi, sonorità e spirito. Il diverso background culturale dei componenti, provenienti da varie regioni del sud Italia permette di creare sfumature impreviste, che danno vita a un repertorio variegato, dove si mescolano ritmi e armonie provenienti da diverse aree geografiche (pizziche, tammurriate, tarantelle lucane, siciliane, campane e altre musiche mediterranee).

 

Link fb page:

https://www.facebook.com/populalma

Link YouTube – videoclip “NUN ESISTI RAZZA”:

https://www.youtube.com/watch?v=b-nHLHzYtLI

Instagram: PopulAlma

 

 

02

Nov

Stampa CD “Swell of dwell” Surfer Joe

Molto conosciuto  nella moderna musica da surf, SURFER JOE ha guadagnato negli anni la più alta reputazione nella comunità mondiale per le sue capacità musicali e la sua comprovata capacità di riunire fan da ogni parte. Sebbene la musica strumentale del surf si sia evoluta in tutte le direzioni possibili dalle sue origini californiane – tanto che oggigiorno a volte chiamiamo surf ciò che non è veramente surf – SURFER JOE rimane saldamente nel tradizionale stile surf usando suoni di chitarra, melodie e pattern ritmici che sono identificatori immediati del genere. SURFER JOE suona musica da surf. Punto. Passando dai brani più aggressivi a-la-DICK DALE, alle ballate dolci e sentimentali, dando una straordinaria attenzione alla qualità delle melodie. Durante le sue esibizioni dal vivo può diventare davvero forte e selvaggio, ma è perfettamente in grado di tornare indietro, senza mai spaventare e di mettere una canzone lenta, guidando lo spettacolo come vuole. Tutto questo è, ancora una volta, riflesso nel suo lavoro “Swell Of Dwell”. Per i fan di Dick Dale, The Lively Ones, The Bomboras, Satan’s Pilgrims, Creepxotica ecc.

24

Lug

CD “Rasenna Echoes” in dvd pack 2 ante con booklet

Rasenna Echoes. concerto di canti e musica ispirati al mondo etrusco. Francesco Landucci (strumenti antichi ed elettronica), cinzia Murolo (testi), Sabina Manetti (voce e arrangiamento testi).

La sperimentazione musicale di Francesco Landucci e Sabina manetti ha ricevuto recentemente un grande riconoscimento: il loro brano La mente mente è stato inserito nel 19° volume della compilation di fama mondiale Buddha Bar Montecarlo, della prestigiosa etichetta George V Records. nella serata verrà presentato il cd realizzato in seguito a una collaborazione con Bluetrusco. Sarà l’occasione per ascoltare canti immaginari del simposio etrusco, miscelati con la sonorità della lingua etrusca, attraverso un sorprendente uso della tecnologia

01

Giu

Stampa CD Mélange de Passion

 

 

 COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “Mélange de Passion”: 

E’ stato realizzato un Jewel Box con tray Trasparente

Il quartetto AURIS è un quartetto di saxofoni, formazione inusuale, che propone al pubblico un’antologia di brani particolarmente vasta ed interessante. Il loro repertorio spazia dalla musica antica e sacra alla musica classica, da quella contemporanea, leggera e moderna del 900′ fino alla musica etnica come le musiche gitane dell’est europa e i tanghi di matrice europea e sudamericana. Mélange de Passion è il loro primo album autoprodotto contenente una selezione di tanghi appositamente arrangiati per tale formazione. Si incontrano, tra gli altri, i tanghi più classici di Albéniz e Weill per passare dal famosissimo compositore Astor Piazzolla ed arrivare ai lavori contemporanei di Galliano e Bregovic’.

Registrato da Daniele Carcassi e Dario Fischi
Mixato da Andrea dell’Olio per Soundscape al Labband Studio Foto di Sejla Ljubovic
Copertina realizzata da un quadro di Max Mensa

Email quartetto auris: quartettoauris@gmail.com

 

Stampa CD “Storie d’Italia”

storie-ditalia-label-okl

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “Storie d’Italia”:

E’ stato realizzato una Jewel box con tray trasparente e booklet 20 facciate

 

Si tratta di un concept album a sfondo storico, le canzoni trattano vari episodi della vita del nostro paese dall’unità nazionale ad oggi, con spirito critico, a volte dissacrante, a volte drammatico, a volte con l’humor dell’opera buffa ed altre con profondità più analitica. Musicalmente il lavoro si avvale di una band a geometria variabile che fa perno sui saxofoni di Laura Pellegrini , che a momenti, con le sovraincisioni, interpreta una vera e propria sezione di fiati.
La produzione ed i suoni sono di Maurizio Coccarelli , chitarrista bassista ed instancabile e creativo fonico, presso il cui studio sono state realizzate le registrazioni ed il mastering.

 

Provenienza: Firenze, Toscana

Replica CD audio “Carneigra – A vita bassa”

a vita bassa - carneigra

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER IL “Carneigra”:

E’ stato realizzato un Digipack 3 ante

A Vita bassa è il titolo del nostro ultimo disco. Forse il termine “ultimo” è un po’ inappropriato, potremmo dire il primo di questa nuova formazione dei Carneigra. A suonarlo, a scriverlo, arrangiarlo e registrarlo sono Francesco Canavese alla chitarra elettrica, Daniele Paoletti alla batteria e Emiliano Nigi alla voce, con il sapiente supporto di Antonio Castiello.
Il disco è stato registrato al Jambona Lab di Cascina (Pisa) e finanziato con un progetto di crowdfunding, quindi, da tutti coloro a cui piace la nostra musica e che ci hanno dato fiducia.
E’ un volto nuovo dei Carneigra, una ricerca di un nuovo linguaggio e di una nuova identità, a tratti più “ sperimentale”, che continua a mantenere lo stile cantautoriale tipico della storia di questa formazione, mescolandolo però con sonorità più spigolose elettriche ed elettroniche.
Lo spettacolo che stiamo proponendo è la presentazione di questo ultimo album, dei nuovi brani che lo compongono, mescolati ad altri pezzi “storici” dei Carneigra riarrangiati per questa nuova formazione.

Provenienza: Firenze, Toscana

Duplicazione dell’ EP “Dal Basso”

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “DAL BASSO”:

E’ stato realizzato uno Slim Box

 

La nuova scuola fiorentina non delude. Forse è merito del ghetto in cui la toscana Hip Hop è stata confinata per anni, cosa che se da un lato ha limitato la crescita di alcuni, dall’altro ha permesso alle nuove leve di crescere legati al vero sapore di questa cultura, lontani dalle luci della ribalta e ispirati dal suono originale. O forse sono solo io che spero sia così. Fatto sta che li vorrei tutti come questi tre, portatori sani di flow fluido e rime serie. Giovani sì, ma non gli ultimi arrivati: questi hanno lavorato sodo, tanto da guadagnarsi collaborazioni importanti per il progetto appena uscito. È un piacere pubblicare il comunicato stampa che annuncia l’uscita di Dal Basso EP. Loro sono Filtro Foltri e l’Esercito Ribelle.

 

E’ online da oggi “DAL BASSO EP”, nato dall’unione dei rappers fiorentini dell’Esercito Ribelle con Filtro Foltri, dopo diversi anni di collaborazioni.
Il titolo dell’ep è un riferimento chiaro e un omaggio a LOU X, uno dei massimi esponenti della scena old school italiana, che uscì nel 1994 con un album omonimo.
Il progetto è stato iniziato a fine 2013, anticipato dal video della titletrack che recita “Dal Basso come proletari”, ha visto poi aggiungersi produttori toscani come Gregor (DISTRICT WOOD), Flex (DOGANA CREW) e Pupet (TULLO SOLDJA) e due rappers. Il primo è JOHNNY ROY from Carati Crew/ RedLightsEnt direttamente dalla capitale, il secondo invece è il rapper sardo SAKATENA della SARDUST CREW. Il tutto viene completato dalla voce femminile di ALESSIA nella traccia numero 5, mentre in quella precedente il rap è condito dagli scratches di DJ ACIDOVIC. Il progetto esce in free download qui, ma è possibile anche comprare la copia fisica alle serate Mo’Fire Movement e online ordinandolo alla mail: mofirerecordz@gmail.com .
Buon ascolto!

 

Provenienza: Firenze, Toscana