02

Nov

Stampa CD “Swell of dwell” Surfer Joe

Molto conosciuto  nella moderna musica da surf, SURFER JOE ha guadagnato negli anni la più alta reputazione nella comunità mondiale per le sue capacità musicali e la sua comprovata capacità di riunire fan da ogni parte. Sebbene la musica strumentale del surf si sia evoluta in tutte le direzioni possibili dalle sue origini californiane – tanto che oggigiorno a volte chiamiamo surf ciò che non è veramente surf – SURFER JOE rimane saldamente nel tradizionale stile surf usando suoni di chitarra, melodie e pattern ritmici che sono identificatori immediati del genere. SURFER JOE suona musica da surf. Punto. Passando dai brani più aggressivi a-la-DICK DALE, alle ballate dolci e sentimentali, dando una straordinaria attenzione alla qualità delle melodie. Durante le sue esibizioni dal vivo può diventare davvero forte e selvaggio, ma è perfettamente in grado di tornare indietro, senza mai spaventare e di mettere una canzone lenta, guidando lo spettacolo come vuole. Tutto questo è, ancora una volta, riflesso nel suo lavoro “Swell Of Dwell”. Per i fan di Dick Dale, The Lively Ones, The Bomboras, Satan’s Pilgrims, Creepxotica ecc.

Stampa CD audio “Songs My Mamma”

Songs my mamma

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “Song My Mamma”:

E’ stato realizzato un Digifile 3 ante

“Gentile ascoltatore,

Questo progetto è cominciato con uno scopo ben preciso: durante la gravidanza di mia figlia Gloria, ero alla ricerca di un CD di ninna-nanne; tuttavia non sono stata in grado di trovare quello che davvero avevo in mente: una musica che entrambe potessimo ascoltare con piacere, e che ci conducesse gentilmente nel mondo dei sogni.

E’ stato allora che ho deciso di provare a creare un CD io stessa. Ho immaginato che sarebbe anche stato uno splendido regalo per la mia piccola: avere la sua raccolta di “ninna-nanne personalizzate”, cantate proprio dalla sua mamma.

Dopo 3 anni, questo progetto è finalmente venuto alla luce, anche grazie alla preziosa collaborazione di Francesco, il mio pianista, a cui sono tanto grata!

 

Così, quel che nacque come una ricerca sulle ninna-nanne nel mondo, è diventato un disco di 23 tracce (oltre che un riadattamento di queste canzoni in un recital di musica e teatro), con musiche di svariati generi (dalla classica all’easy listening, dal jazz al musical), e parole che comprendono 7 lingue diverse.

Alcuni di questi brani sono nostri arrangiamenti di ninna-nanne tradizionali, mentre altre provengono direttamente dalla letteratura classica. Si tratta di musica rivolta sia ai bambini che agli adulti, musica per rilassarsi e per sognare…

 

Ma più che le parole, spero che ad ispirarti sia la musica… Possa essa guidarti verso argentei sentieri di luce lunare, verso terre vicine e lontane, verso firmamenti di ricordi e visioni; e che tu possa sognare al ricordo delle canzoni che cantava tua madre, o anche solo impararne qualcuna da cantare ai tuoi piccoli…

 

Sogni d’oro”

Janette

Provenienza: Bologna, Emilia Romagna

Stampa CD “Red Sun”

RedSun_cover_fronte_TC

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER GLI “RED SUN”:

E’ stato realizzato un Digipack 2 ante

RED SUN :  Eno:chitarra, Mirco:basso, Fredo:batteria e synth

Il 15 sett. 2015 è uscito il nostro primo album. Il nostro concetto musicale, maturato dopo le lunghe jam notturne della 2° metà del 2014, sta nella ricerca di un suono unico, nitido e potente, da ascoltare e interiorizzare, un suono che faccia vivere le visioni alla base di ogni brano.

Alla fine del febbraio 2015 abbiamo affittato il Mofo Studio a San Bonico, appena fuori Piacenza. Lì in due giorni e mezzo abbiamo registrato il nostro disco con Andrea “Drew” Scansani, un tecnico del suono diplomatosi al SAE Institute di Milano e chitarrista degli Unfaithfull gruppo Industrial metal di Piacenza. Andrea poi si è occupato anche del mixaggio e della masterizzazione.

Siamo entrati in studio con l’idea di avere un suono unico, molto riconoscibile, che esalti il flusso delle nostre idee che nascono nella nostra bella sala prove, il vecchio mulino di Albone. Abbiamo intitolato il nostro album “Triosophy”, perché abbiam cercato di concretizzare a modo nostro il concetto del suonare in trio strumentale.

Rinunciare alla voce, ad una seconda chitarra o una tastiera può far pensare ad una musica con dei “limiti”. Noi abbiam cercato di superarli, grazie alle visioni che stanno alla base dei nostri brani, brani che portano tutti in sé una melodia, un motivo cantabile. Abbiamo la convinzione di esserci riusciti.

 

Provenienza: Piacenza, Emilia Romagna

Stampa “Note di Terracotta” CD audio di Selena Gasparro

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “SELENA GASPARRO”: 

E’ stato realizzato un Jewelbox Tray Trasparente

Note di Terracotta è il primo CD musicale del Gruppo Ocarinistico Molinellese,
dalla tradizione popolare alle colonne sonore cinematografiche, alla musica classica, il disco ripercorre le tappe importanti dell’evoluzione dello strumento in terracotta della tradizione Budriese: l’ocarina.

11 tracce, registrate live, che permettono di capire la versatilità dello strumento e le magiche sonorità ottenute dalla fusione di sette ocarine differenti. Il tutto magistralmente eseguito dai ragazzi di giovanissima età, approcciatisi allo strumento da pochi anni.

E’ possibile seguire il Gruppo Ocarinistico Molinellese via Facebook, e Youtube (cercando “Gruppo Ocarinistico Milinellese”).

 

 

Provenienza: Bologna, Emilia Romagna

Realizzazione CD “Pecora Nera”

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “PECORA NERA”:

E’ stato realizzato un Jewel Box Tray Trasparente

 

Non sempre spensieratezza è sinonimo di superficialità: in questo primo album come Pecoranera i quattro ragazzi modenesi raccontano la realtà che li circonda, fra metafore e puri estratti di vita quotidiana. Il titolo dell’album “7 Minuti avanti”, infatti, richiama la storia dell'”Orologio dell’apocalisse”, il cui spostamento in avanti rappresentava una maggiore possibilità di conflitto nucleare ai tempi della guerra fredda. Ce n’è per tutti i gusti, in un contrasto di emozioni che passa dall’euforia di “Tra realtà e magia” alla rabbia di “Uguali a te”, dalla riflessiva “Falso contatto” alla malinconica “Margine”. Il tutto basato su un suono melodico che trova le proprie origini nella scena punk-rock italiana anni novanta, senza rifiutare qualche influenza d’oltreoceano.

13 tracce per poco più di quaranta minuti di repertorio: “7 Minuti Avanti” non è un album innovativo, ma soltanto una personale fotografia della società odierna realizzata nel grigiore della pianura.

Provenienza: Modena, Emilia Romagna

 

Stampa CD audio “Erba Spontanea”

 

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “ERBA SPONTANEA”:

E’ stato realizzato un Digipack 2 Ante

Esuberanti e vitali come flora spontanea
La terza uscita discografica di Orchestra Rosichino conferma la vena eclettica dello spaghetti samba, un genere patchanka condito con cumbia, pop italiano, ottoni alla messicana e pennellate di reggae/ska, che dal 2010 fa ballare con la sua vibe fuori dagli schemi.

Vera e propria armata Brancaleone del ritmo la band bolognese si esibisce nelle situazioni più disparate che vanno dal tipico locale notturno al busker festival di Ferrara, fino ai mondiali di calcio antirazzisti.
Testi che mischiano portoghese, italiano, inglese e francese, evocando un Sudamerica caldo e solare, anche se non senza un pizzico di saudade, dolcemente insinuato tra le righe di un groove irresistibile che fa muovere le platee.

Erba Spontanea, a partire dal titolo, richiama questa musica indipendente e anarchica, di una freschezza naif: sette brani tutti molto diversi fra loro, dal tipico spaghetti samba di “Caravela” al rock-steady ska di “Hello Friends”, dalla cumbia di “A tu lado” alla melanconica “Ate O Final”, passando per la hit song “Jijonao” (remixata da  DJ Farrapo), che narra le gesta di un improbabile goleador brasiliano trapiantato in Sardegna, fino alla poliedrica “No Regrets”.

L’orecchiabile e ironica traccia che apre l’album, “Menina Atomica”, fa da colonna sonora a un giocoso videoclip dedicato al piacere dello stare insieme e del ballare sulle note dell’Orchestra. L’album è interamente ascoltabile e scaricabile su soundcloud (anche su spotify e itunes):
https://soundcloud.com/davide-erdas/sets/erba-spontanea

Website ufficiale: http://www.spaghettisamba.com

Fan Page Facebook: https://www.facebook.com/rosichino

Provenienza: Bologna, Emilia Romagna

 

Stampa CD audio “Come sempre non sai più”

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER  “LE MURA DI MOS”:

E’ stato realizzato un Jewel Box Tray Trasparente

Le mura di Mos presentano il loro album di debutto dal titolo “Come sempre non sai più”, registrato, mixato e masterizzato interamente da Federico Truzzi al Lemonhead Studio di Carpi (MO). Il concept del disco, che si ricollega anche al nome stesso della band, emerge chiaramente dai 9 brani inediti: una riflessione profonda sulle nostre radici culturali e sociali, che ci frenano davanti al “nuovo” e ci impediscono di cambiare forma. I testi particolarmente introspettivi e riflessivi fanno da cornice ad un genere che si definisce alternative/rock, moderno e sperimentale, anche se le etichette risultano sempre riduttive.

 

Provenienza: Carpi, Emilia Romagna

Siti Web:

https://www.facebook.com/Lemuradimos

https://soundcloud.com/le-mura-di-mos

http://www.federicotruzzi.com/

 

 

 

Duplicazione CD audio “Frammenti” di Giordano Passini

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “Giordano Passini”: 

E’ stato realizzato un Jewel Box Tray Nero con booklet 4 pagine

Il Cd per chitarra sola “Frammenti” è il primo lavoro come solista del chitarrista bolognese Giordano Passini.

Il lavoro è un viaggio nella musica spagnola e sud americana del novecento delle sei corde.

 

 Provenienza:  Bologna, Emilia Romagna

Web:

http://www.giordanopassini.it
http://www.ousiarmonica.it