Replica CD “Carrones”

carrones

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER GLI “IO E I GOMMA GOMMAS”:

E’ stato realizzato un Jewel box tray trasparente

Carramba che ritorno! Per il loro nuovo lavoro gli Io e i Gomma Gommas hanno deciso di rendere omaggio all’intramontabile Raffaella Carrà scegliendo sette successi del suo ricco repertorio e rivestendoli con gli abiti punk rock, marchio di fabbrica che ha reso celebre la band.

Come sarebbero state Ma che seraIl guerrieroAccidenti a quella sera,RumoreTanti auguriPerdono non lo faccio più e Tuca Tuca se fossero state scritte dai Ramones? A questa domanda risponde Carrones Loca Live, il nuovo ep dello sfrenato combo marchigiano, che fa di questi brani delle vere hit al fulmicotone.

Che sia davvero impossibile resistere agli Io e i Gomma Gommas lo si nota già dal video realizzato per Ma che sera/Accidenti a quella sera/Tuca Tuca: ben tre singoli in un solo esilarante videoclip con tanto di parrucche bionde che i nostri RiccaLeleFilo e Gio Carrone indossano con impareggiabile stile.

Realizzato da Non Solo Video di Ancona, per la regia di Christian Pasquini, il video è solo un assaggio di quello che vi aspetta da questo ep e soprattutto dagli imperdibili concerti degli Io e i Gomma Gommas, che vi faranno divertire, cantare e saltare come se non ci fosse un domani.

Qui potete guardare il video di Ma che sera/Accidenti a quella sera/Tuca Tucahttps://www.youtube.com/watch?v=TsdkVxMSg3Y

Su Spotify è possibile invece ascoltare l’intero ep Carrones Loca Live:https://play.spotify.com/album/7zVoBPFikd6zSYtSbeNdWF

Carramba che fortuna!

Provenienza: Ancona, Marche

Stampa CD “cos’è il feeling?”

cos'è il feeling

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “Cos’è il Feeling?”:

E’ stato realizzato un Jewel Box Tray Trasparente

Per celebrare il 50° anniversario della nascita del gruppo I SARACENI di Piombino è stato pubblicato questo CD dal Titolo “COS’ E’ IL FEELING” che contiene tutti brani inediti da loro composti ed arrangiati. La Reunion del gruppo, mirata essenzialmente alla registrazione del CD, va a colmare il vuoto della mancanza di registrazioni di una formazione musicale che, a cavallo degli anni ’70, ha conosciuto grande notorietà. Il gruppo era considerato, dal pubblico e dalla critica musicale giornalistica dell’ epoca,  tra i più rappresentativi della musica beat della Toscana, evoluta poi nel genere Pop-Rock-Blues. Dopo avere conosciuto varie formazioni, si è sciolto agli inizi degli anni ’70.

Provenienza: Grosseto, Toscana

Stampa CD “Schizophrenia” dei “Masterdom”

masterdom_cover_nerocromo2015.p

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “MASTERDOM”:

E’ stato realizzato un Jewel Box Tray Nero

“Schizophrenia è il primo album dei MasterdoM, band Heavy Metal di Pistoia.

Attiva dal 2005, dopo vari cambi di line-up e tre demo alle spalle, a giugno 2014 entra in studio presso la Lupo Records di Giacomo Luporini per la registrazione del primo full-lenght. L’album è caratterizzato da varie sonorità.
Passando dall’Heavy Metal di stampo classico di “Schizophrena”, “Glory in the Night” e “MastedoM”,
a canzoni più speed, come “Never”, “Serial Killer” e “Cutting Blades”, a influenze Hard Rock, come “Werewolf”.
Fino ad arrivare alla canzone di chiusura con la cover di “El Diablo” dei Litfiba in versione metal.
I MasterdoM con questo album hanno firmato un contratto discografico, e il 30 Maggio 2015 è sono usciti sotto la label “Heart Of Steel Records” di Mirco “DeFox” Galliazzo.
Lo potrete trovare in vendita su tutti i piu importanti Digital Store, come: iTunes, Google Play, Spotify, Amazon ecc. Invece il cd fisico è acquistabile direttamente sul sito della band nella sezione Merchandise.

Tracklist:
Schizophrenia
Never
Serial Killer
Werewolf
Cutting Blades
MasterdoM
Glory in the Night
El Diablo (Metal Version)

Line-up:
Matteo Bottaro – Voce
Thomas Frediani – Chitarra
Simone Del Carlo – Chitarra
MaBi – Basso
Simone Frediani – Batteria

Web Site:
www.masterdomband.net

Facebook:
www.facebook.com/masterdomitaly

Believe Digital Player:
player.believe.fr/v2/3614592598523

Provenienza: Pistoia, Toscana

Stampa CD “Malamanera”

malamanera

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “Malamanera – Il primo passo”:

E’ stato realizzato un Jewel Box Tray Trasparente

Malamanera è un progetto musicale avviato nel 2014 dopo alcuni anni di incubazione. Gianluca De Vito, chitarrista e autore, dopo vari anni trascorsi tra il Nicaragua e il Costarica, ritorna in Italia e con l’amica de toda la vida, la cantante e autrice Letizia Papi, assembla un repertorio di musica e testi originali scaturiti dalle esperienze artistiche e umane vissute in parti opposte del mondo, ma in sintonia creativa e di valori. Vi trovano spazio la passione per il viaggio, l’amore per la natura, la repulsione verso le ingiustizie sociali, il profondo rispetto per l’uomo e la donna. Ai due viene subito voglia di coinvolgere altri strumenti, alla ricerca di un suono in grado di fondere il folk e il cantautorato della maremma toscana con le radici afro e reggae dei Caraibi e del Pacifico centroamericano. Prima basso e fisarmonica e poi batteria e tastiere, conferiscono al gruppo una identità meticcia dai lineamenti armoniosi: rumba, reggae e cumbia che si abbracciano allo ska, al dub e al folk. La miscela che ne viene fuori ha un forte potere evocativo, a tratti onirico; è un viaggio lungo la Panamerikana, gli stradelli di Solentiname, tra le mura del borgo di Suvereto e la spiaggia che tratteggia il Parco della Sterpaia in Toscana. L’idea di raccontare il viaggio, l’incontro, il ritorno e le vicende talvolta magiche e imprevedibili della vita, ha contagiato anche Jury Carmignani (basso), Emiliano Pasquinucci (fisarmonica, tastiere e flauto) e Leonardo Orlandi (batteria e percussioni). Un combo latinomaremmano da scoprire nel  CD “Il primo passo”.

Provenienza: Livorno, Toscana

Realizzazione CD Audio “Loona” di Maximilian Brooks

CD100_out

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “Brooks”:

E’ stato realizzato un Jewel Box Tray Trasparente

Un viaggio personale per il pianista dei Gatto Marte. Vagamente progressive con un tocco di musica classica spruzzato da minimalismo, il tutto filtrato dal suo modo di vedere e sentire il mondo.

Provenienza: Como, Lombardia

Stampa CD “Piqued Jacks”

piqued jacks

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER IL “Piqued Jacks”:

E’ stato realizzato un Jewel Box Tray Trasparente

 

“Il nostro primo LP: una bussola ed un viaggio allo stesso tempo. Paesaggi di alternative, pop, funk e hard rock esplorati da Ivy, una bambina che rappresenta noi tra il calore dell’Italia e le avventure negli Stati Uniti. Il tesoro di giovani e anziani, una storia sull’importanza di raccontare storie”.

Provenienza: Pistoia, Toscana

Duplicazione CD “Liv Charcot – La Fuga”

Liv Charcot

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER IL “Liv Charcot”:

E’ stato realizzato un Jewel Box Tray Trasparente e libretto a 16 facciate

 

La Fuga è un concept album che racconta 11 storie legate, e collegate anche attraverso parole ricorrenti nei testi, al tema dell’evasione. È un invito contro ciò che è precostituito, contro le aspettative che gli altri hanno di noi a favore del coraggio di osare. Nel momento in cui si parla tanto di fuga dei cervelli, una vera e propria fuga potrebbe essere proprio quella di restare. Evadere quindi significa cercare la propria identità, anche

Provenienza: Pisa, Toscana

Duplicazione CD audio “Il Vizio – Miriam Mellerin”

 

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “MIRIAM MELLERIN”:

E’ stato realizzato un Jewel Box Tray Trasparente

Il nostro secondo album, “Il Vizio”, rappresenta il punto di arrivo di un percorso durato due anni. Una volta capito cosa volevamo ottenere, siamo riusciti a scrivere la tracklist definitiva ancora prima di aver completato gli ultimi brani. Ogni tassello andava, da solo, al suo posto.
Obbligata è stata la scelta del metodo di registrazione: solo la presa diretta riesce a cogliere quella intesa maturata nella sala prove e nei concerti dal vivo. Nonostante la generale tendenza di puntare alla pulizia estrema, talvolta fino all’impersonalità delle registrazioni, abbiamo voluto valorizzare quelle piccole imperfezioni che rendono umana ogni take. In linea con questa scelta, abbiamo azzerato gli interventi di editing e limitato l’uso di simulatori digitali, in cerca di sonorità quanto più reali possibili. Ampio spazio è stato inoltre dedicato a momenti di improvvisazione, in cerca di una musicalità istintuale, viscerale.
Ogni brano affronta temi dei nostri giorni. Non si tratta di un concept album, ma in tutte le canzoni emerge un elemento comune: il Vizio, inteso come abitudine radicata a comportarsi in modo non regolare, che conduce a conseguenze negative e, potenzialmente, irreversibili. Vogliamo esortare all’ascolto di sé, alla ricerca personale, alla presa di coscienza di ciò che siamo e delle conseguenze dei nostri comportamenti.

 

Provenienza: Pisa, Toscana

Produzione CD audio “Virtuoso Sentimento” e “Feeling Chopin” per DryCastle Records

 

 

 

 

 

 

COSA HA REALIZZATO DISCOLASER PER “DRYCASTLE RECORDS”: 

E’ stato realizzato un Jewel Box Tray Nero

 

Il pianoforte di Francesco Attesti non è usuale. Tutto quello che avviene nel suono, nel fraseggio, nella concezione musicale parte da una speciale convinzione estetica e musicale che rende l’esecuzione dei pezzi eseguiti fuori da ogni previsione formale e consumistica. (Sergio Perticaroli – Concertista, Docente, Vice Presidente Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma)

Nato a Cortona (Ar), si è diplomato brillantemente presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze e ha seguito Corsi di Perfezionamento presso la “Sommerakademie Mozarteum” di Salisburgo e a Roma con il M°. Sergio Perticaroli (1996, 1998 e 2003), a Gubbio Festival con il M°. Jacques Rouvier (1999) e a Firenze con il M°. Hector Moreno (1999 e 2000). Ha ottenuto numerosissimi primi premi assoluti e premi in vari Concorsi Pianistici Nazionali e Internazionali. E’ risultato vincitore per ben tre anni consecutivi, 2003, 2004 e 2005 della “Borsa di Studio per Giovani Talenti” offerta della Fondazione “Ursula Ströher” di Basilea (Svizzera). Svolge un’intensa attività concertistica esibendosi nelle sale da concerto piú prestigiose in Europa (Austria, Danimarca, Federazione Russa, Francia, Germania, Regno Unito, Norvegia, Olanda, Polonia, Spagna, Svezia) e Nord America (Canada e USA). Pubblico e critica ne hanno messo in luce la continua ricerca stilistica – interpretativa, l’originale fraseggio e la particolare bellezza del suono. Ha all’attivo registrazioni per varie case discografiche sia di musica contemporanea sia di musica classica con prime esecuzioni assolute d’importanti compositori.

Il suo primo cd con Drycastle records, Feeling Chopin, e’ del 2008 ed e’ stato registrato alla Steinway Hall di Detroit; grazie al successo di vendite nel 2012 e’ uscito Virtuoso Sentimento che e’ un vero e proprio recital.

 

Provenienza:  Arezzo, Toscana