21

Feb

Stampa CD in digipack 3 ante “I’m still around” Matteo Sansonetto.

Eclettico e preparato musicista, Matteo Sansonetto è – nonostante la giovane età – uno dei più attivi Bluesman della scena italiana. Chitarrista dallo stile tipicamente influenzato dalle sonorità del Chicago Blues, è dotato di una notevole voce soulful e di uno stile chitarristico grintoso ed essenziale, che danno alla sua musica il tipico sapore del West Side. Tante le collaborazioni che lo hanno portato a dividere il palco, o lo studio di registrazione, con artisti del calibro degli statunitensi Lurrie Bell, Billy BranchOmar Coleman, Chris Foreman, o dei nostri Enrico Crivellaro e Paolo Bonfanti, Solo per nominarne alcuni. Sansonetto  ha accompagnato in tour artisti stranieri di gran fama, come James Bogaloo Bolden (BB King’s band leader), Waldo Wheathers (James Brown band), Pistol Pete (Usa), Carl Wyatt (IRE) e Archie Lee Hooker (USA), nipote del compianto John Lee Hooker.

Eclectic and skilled musician, Matteo Sansonetto is – despite his young age – one of the most active Bluesman of the Italian scene. Guitarist with a style typically influenced by the sounds of the Chicago Blues, he has a remarkable soulful voice and a gritty and essential guitar style, which gives his music the typical taste of the West Side. Many collaborations that led him to share the stage, or the recording studio, with the likes of the Americans Lurrie Bell, Billy Branch, Omar Coleman, Chris Foreman, or our Enrico Crivellaro and Paolo Bonfanti, just to name a few. Sansonetto has accompanied on tour famous foreign artists such as James Bogaloo Bolden (BB King’s band leader), Waldo Wheathers (James Brown band), Pistol Pete (USA), Carl Wyatt (IRE) and Archie Lee Hooker (USA), nephew of the late John Lee Hooker.

21

Feb

Stampa CD in digipack 2 ante “Hope in Trouble”

“Hope in trouble” è un gruppo dalle sonorità Blues nato nel settembre 2013 che può vantare già di una discreta esperienza live. L’attuale line up è composta da Daniele Pendolino (chitarra elettrica/slide/acustica, voce e ukulele), Michele Mangiafuoco Piscetta (basso) e da Federico Pancera (batteria) entrato a far parte di questa band a Marzo 2017. La band spazia dal Blues al Rock, dal Funky al Country proponendo brani propri e rivisitazioni di classici del Blues rimanendo sempre aperta a varie influenze stilistiche in base alle preferenze musicali dei componenti, portando così ad avere un repertorio molto vario e vasto dalle tante sfumature musicali.

21

Feb

Duplicazione CD “Cantu forti” Populalma

“Mezzu a stu burdellu a vita avanza

sparisciunu i cunfini e cumincia chista danza”

 

EX-WIDE (PISA) 16/02/2019

PRESENTAZIONE  PRIMO ALBUM “CANTU FORTI”

 

Dopo il tour Siciliano nel 2018 e l’uscita del videoclip “Nun Esisti Razza” (gennaio 2019, oltre 50000 views in una settimana su facebook), i  PopulAlma presenteranno il loro primo album “Canto Forti” il 16/02/2019 all’Ex-Wide, Pisa.

L’album è interamente autoprodotto e registrato negli studi Jambona Lab.

Non vediamo l’ora di cantare e ballare insieme. 🌷

I PopulAlma sono un gruppo di musica etnopopolare che esplora, in chiave propria, generi della tradizione popolare del sud Italia e di altre tradizioni affini per ritmi, sonorità e spirito. Il diverso background culturale dei componenti, provenienti da varie regioni del sud Italia permette di creare sfumature impreviste, che danno vita a un repertorio variegato, dove si mescolano ritmi e armonie provenienti da diverse aree geografiche (pizziche, tammurriate, tarantelle lucane, siciliane, campane e altre musiche mediterranee).

 

Link fb page:

https://www.facebook.com/populalma

Link YouTube – videoclip “NUN ESISTI RAZZA”:

https://www.youtube.com/watch?v=b-nHLHzYtLI

Instagram: PopulAlma

 

 

31

Gen

Duplicazione CD “Emotion for change”

Emotion for Change, basato su un’idea di Sara Michieletto, raccoglie una dozzina di artisti che sono profondamente preoccupati con il momento cruciale che viviamo in termini di cambiamento climatico e il nostro modo di guardare e interagire con il nostro mondo naturale.
L’opera completa include una performance, concerti educativi per gli studenti e la produzione dei video artistici.

 

Emotion for Change, based on an idea by Sara Michieletto, brings together a dozen artists who are deeply concerned with the crucial moment we are experiencing in terms of climate change and the way we look and interact with our natural world.
The complete work includes a performance, educational concerts for students and the production of artistic videos.

31

Gen

Stampa CD “Invisible” by Dalich

The genre is a bit the sum of my musical experiences, a mix of pop, soul, rock and lounge, however a personal genre. There is a youtube channel, with 2 videos, INVISIBLE, the title track, about those people no more physically close to us but “invisibly” present and TAKE ME AWAY, about men and women’s dream of “be taken away” in a black and white movie.

 

Il genere è un po ‘la somma delle mie esperienze musicali, un mix di pop, soul, rock e lounge, comunque un genere personale. C’è un canale youtube, con 2 video, INVISIBLE, la title track, su quelle persone non più fisicamente vicine a noi ma “invisibilmente” presenti e TAKE ME AWAY, sul sogno di uomini e donne di “essere portato via” in un film in bianco e nero

28

Gen

Duplicazione Volume doppio CD in Cofanetto Voyages Extraordinaires di Alessandro Orlando Graziano

Alessandro Orlando Graziano, raffinato cantautore romano con due decenni di carriera alle spalle, torna sulle scene con un nuovo doppio album dal titolo Voyages Extraordinaires a coronamento di 20 anni di musica, ricco di ospiti prestigiosi (tra cui Sandra Milo e Ivan Cattaneo), che mette in evidenza qualità poetiche sposate da una vocalità espressiva e inconfondibile. Il disco è un lavoro che, ispirato nell’estetica agli avanguardistici libri ottocenteschi di Jules Verne, si sviluppa su due distinti capitoli.

Alessandro Orlando Graziano, refined Roman singer-songwriter with two decades of career behind him, returns to the scene with a new double album titled Voyages Extraordinaires crowning 20 years of music, full of prestigious guests (including Sandra Milo and Ivan Cattaneo), who highlights poetic qualities married by an expressive and unmistakable vocation. The album is a work that, inspired by the aesthetics of the avant-garde books of the nineteenth century by Jules Verne, develops on two distinct chapters:

 

18

Gen

Duplicazione CD Bonded by Hate

Album di esordio della band composto da 8 pezzi di crossover Thrash-Hardcore con influenze che spaziano da vecchie glorie tipo D.R.I., Downset, Machine Head a gruppi più moderni quali Born from Pain, Hatebreed, Cataract, Terror,ecc.

CD confezionato in jewel box con tray nero e libretto interno

 

The band’s debut album consists of 8 pieces of Thrash-Hardcore crossover with influences ranging from old glories like D.R.I., Downset, Machine Head to more modern groups such as Born from Pain, Hatebreed, Cataract, Terror, etc.

CD packed in jewel box with black tray and internal booklet

17

Gen

Duplicazione CD “Canta” Surealistas

I SuRealistas hanno registrato a Jambona Lab il loro primo disco in ottetto, con l’idea di far rivivere in studio la stessa energia dei loro ultimi concerti: il risultato è Canta, un disco di undici tracce, esatta fotografia degli ultimi due anni di una band che ha messo insieme otto personalità fortissime e dato voce a estetiche e stati d’animo solo apparentemente inconciliabili.

CD Confezionato in elegante digipack a 2 ante plastificato lucido.

The SuRealistas recorded their first album in Jambona Lab, with the idea of reviving the same energy in their last concerts in the studio: the result is Canta, a record of eleven tracks, exact photo of the last two years of a band that has put together eight very strong personalities and given voice to aesthetics and moods only apparently irreconcilable.

CD Packaged in elegant glossy plastic 2-panels digipack.

www.musicastrada.it